Il Notiziario

Stampa

DAL F.A.I. UN CONTRIBUTO ECONOMICO PER LA VALORIZZAZIONE DI PIANDARCA

Scritto da Ottaviano Turrioni Ministro Fraternità OFS Cannara.

Nell'autunno del 2014 la Fraternità OFS di Cannara si è molto impegnata partecipando al Concorso indetto dal Fondo Ambiente Italiano "Vota il tuo luogo del cuore", una lodevole iniziativa a carattere nazionale, giunta alla VII edizione, che consiste nel raccogliere quante più firme possibili a sostegno di un luogo caro alla comunità partecipante. Il FAI premia i primi tre che hanno raggiunto il maggior numero di adesioni con un contributo economico a copertura delle spese previste per il restauro o la valorizzazione del bene.

 

La Fraternità di Cannara ha proposto di votare per la valorizzazione di PIANDARCA, luogo della Predica agli uccelli di San Francesco, che a tutt'oggi è una terra incontaminata, contornata da alberi di specie autoctone, sostanzialmente abbandonata, dove solo un masso ricorda il famoso episodio, luogo che dovrebbe essere posto all'attenzione generale per farlo uscire dall'isolamento in cui si trova così da poterlo trasformare in uno spazio naturalistico di meditazione e silenzio per far rivivere il significato universale della famosa Predica.

Per questa iniziativa la Fraternità ha raccolto firme nella nostra Regione e in varie parti d'Italia, grazie alla collaborazione di Fraternità della Toscana, Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Abruzzo e Sicilia, ottenendone un numero piuttosto elevato: circa 23.000, e raggiungendo il 10° posto nella graduatoria nazionale, ottimo piazzamento considerato che i comuni partecipanti sono stati 4.712 con 20.027 luoghi segnalati.

Questo risultato ci ha permesso di partecipare ad un secondo concorso nel tentativo di ottenere un contributo riservato a quei luoghi che, pur non rientrando tra i primi tre classificati, avevano tuttavia raggiunto un certo numero di segnalazioni. Il buon andamento dell'iniziativa ha fatto sì che Comune e Parrocchia di Cannara, coinvolgendo il Comune di Assisi e la Diocesi,  diventassero partner attivi nella elaborazione di un progetto che ha per titolo: "Dal Bosco di S. Francesco a Piandarca e il sentiero della Predica agli uccelli", il cui costo sarà di 35.000 euro e che prevede la compartecipazione dei comuni di Assisi e di Cannara. La Commissione FAI ha preso in esame tale progetto e ha comunicato che interverrà con un finanziamento di 12.000 euro.

Questa la motivazione del FAI, pervenuta il 19 novembre 2015:

 Il progetto di valorizzazione rientra in un Protocollo d'Intesa tra Comuni di Cannara e Assisi, Ordine Francescano Secolare dell'Umbria e Diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino. L'intervento ha l'obiettivo di mettere a sistema i luoghi di spiritualità francescana: prevede la creazione di un percorso tematico da Piandarca all'area ai piedi della Basilica di Assisi, attraverso il Bosco di San Francesco, con pannelli, totem interattivi e un sito internet condiviso tra gli stakeholder del territorio -che sono anche partner economici- e, all'interno di Piandarca, un'area  con funzione di punto sosta e spazio per raccoglimento e meditazione. Il cofinanziamento è assicurato dai comuni di Cannara e Assisi e permetterà di coprire tutti i costi del progetto che ammontano a 35 mila euro. L'intervento si inserisce perfettamente nello spirito de I Luoghi del Cuore: una messa a sistema di luoghi uniti dagli stessi valori culturali, al fine di rivalutare un territorio sotto un comune denominatore di natura culturale. L'intervento si attesta inoltre come riuscito esempio di collaborazione fra enti pubblici e privati con la virtuosa attrazione di risorse economiche e sociali.

 

Un contributo graditissimo. Permetterà, insieme ai cofinanziamenti, di realizzare interventi informativi e strutturali anche per far uscire Piandarca dal silenzio delle agenzie ufficiali, seppure di questo luogo abbiano parlato le Fonti e la letteratura francescana di ogni tempo.