Il Notiziario

Stampa

UN ABBRACCIO AI NEO-PROFESSI

Scritto da La Fraternità Regionale.

Diceva   loro:

"la messe è molta ma gli operai sono pochi. Pregate dunque il padrone della messe perché mandi operai per la sua messe"

( Lc. 10,  2-3 )

 

E’ con immensa gioia che partecipiamo la Professione dei nuovi fratelli  nelle Fraternità dell’Umbria così distribuiti.

Fraternità di S. Ansano ed Antonio Spoleto : Irene e Francesco

Fraternità di S. Antonio di Padova Terni: Roberto, Claudia, Elia Giovanni, Antonella, Francesca e Luca.

Fraternità di S. Maria Della Misericordia Terni: Alessandro

Fraternità  del beato Tommaso Costacciaro: Umberto e Silvia

Accogliamo in un fraterno ed ampio abbraccio tutti i neo-Professi, e auguriamo loro di essere saldi e perseveranti nella scelta fatta.